Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Accetto

BLOG

13/03/2017

IN CHE ORDINE APPLICARE LO SKINCARE?

Sapere in quale ordine applicare i tuoi prodotti di skincare preferiti può aumentarne ancora di più i benefici.

 

DETERGENTI: una pelle detersa è la base per ogni routine di skincare. Eliminando impurità, residui e make-up aiutiamo la pelle ad ossigenarsi, idratarsi ed a ricevere i trattamenti successivi.

 

SIERI: qualunque sia il tuo obiettivo, dal rassodamento, al riequilibrio alla luminosità al nutrimento, il siero è il prodotto ideale in quanto penetra più in profondità nella pelle, mirando a specifiche manifestazioni dell’invecchiamento cutaneo.

 

CONTORNO OCCHI: questo è il momento di prendersi cura di un’area delicata del viso che, composta da una pelle decisamente più sottile e dunque maggiormente predisposta alla comparsa di segni del tempo e ristagno dei liquidi, ha bisogno di una cura maggiore.

 

CREMA IDRATANTE: “sigilla” il siero e mantiene la cute idratata. Vanno scelti in base al proprio tipo di pelle.  

 

PROTEZIONE SOLARE: non dimenticare Suncare! Anche se le temperature non sono ancora estive e il cielo non sempre terso, è tempo di utilizzare la protezione su viso, collo e décolleté (se esposti). 

07/03/2017

LA BEAUTY ROUTINE DI PRIMAVERA

Con la primavera ormai in arrivo, è tempo di scegliere una nuova beauty routine che meglio si adatti alla stagione più dolce dell'anno e che, al contempo, ci liberi dal grigiore invernale, regalandoci un incarnato semplicemente radioso. 

Come fare a scegliere la routine corretta?

Per non sbagliare, una buona pratica è quella di scegliere sempre sieri e creme che aiutino a fortificare la cute e che ne rafforzino le difese e la struttura, per meglio aiutarla a sostenere i molteplici fattori aggressivi che caratterizzeranno il periodo estivo. Oppure, possiamo scegliere in base agli obiettivi che vorremo raggiungere in estate. Ad esempio, se siamo amanti dell'abbronzatura, prediligeremo sin da ora, cosmetici con una spiccata azione antiossidante. 

Oltre a ciò, anche l'età ci suggerisce su che tipo di prodotti orientarci. Per una pelle giovane, l'ideale è puntare su un prodotto sebo-riequilibrante che aiuti a non subire il "cambio di stagione". Per una pelle matura, invece, l'ideale è optare per un prodotto restitutivo che rafforzi collagene ed elastina.

Must-have per tutti è un esfoliante, da utilizzare una volta a settimana (o ogni 10-15 giorni in caso di pelle sensibile) per favorire il turnover cellulare ed ottenere una pelle decisamente più luminosa. 

Infine, consiglio di cominciare ad utilizzare una crema o un del make-up che contenga almeno un fattore di protezione solare 15 o 20, per filtrare i primi raggi primaverili. 

 

27/02/2017

PER QUANTO TENERE UN COSMETICO?

I segreti, i trend e le routine che interessano il mondo dello skincare sono numerosissime, tuttavia, avere una pelle bella ed in salute a volte è questione di pochi e semplici accorgimenti.

Molti di voi, leggendo questo post, andranno col pensiero alla propria collezione di prodotti di skincare, a tutti quei trattamenti che nel tempo hanno comprato, usato per un po’, accumulato e mai gettato via.

Sfortunatamente, anche quando contengono conservanti, i prodotti di bellezza non durano per sempre: come regola generale, è quindi buona norma verificare ogni 6 mesi quali prodotti tenere, optando per i propri must-haves e liberandosi di quelli non adatti alla propria cute.

Esistono modi per sapere con esattezza quando buttare via un cosmetico? La risposta è sì.

La prima cosa da guardare è la presenza di un’eventuale data di scadenza, capace di dirci con esattezza la vita del prodotto. BAKEL, non utilizzando conservanti e producendo formule estremamente delicate, la indica su ogni confezione ma (in molti casi) non vi è obbligo, per le aziende cosmetiche, di indicarla. Ciò che invece è obbligatorio e può aiutarci a capire cosa tenere e cosa buttare, è il PAO.

PAO è un acronimo che sta per Period After Opening, ovvero la durata massima di un prodotto dopo l’apertura, ed il suo simbolo è l’icona di un piccolo barattolo aperto con un numero all’interno (generalmente 6, 12, 18, 24): tale numero indica i mesi entro cui utilizzare il cosmetico.

Specialmente se avete molti prodotti e non ricordate quando li avete acquistati, un buon consiglio per le prossime volte può essere quello di usare un’etichetta (o scrivere direttamente sul flacone) la data in cui si è cominciato ad utilizzare il prodotto.

Infine, ci sono altri segnali che dovrebbero aiutarci a capire se un cosmetico è ancora utilizzabile. Alcuni di questi includono la variazione dell’odore, del colore o della texture del prodotto, o una sensibilità maggiore della pelle ad esso. 

13/02/2017

IL BALSAMO LABBRA: UN PRODOTTO VERSATILE

San Valentino è alle porte e, che abbiate o meno qualcuno da baciare, le labbra in questa stagione sono sempre in primo piano e vanno, dunque, nutrite e valorizzate.

Un prodotto che, quindi, ho sempre a portata di mano è BAKEL Lip Balm che, oltre a regalarmi un sorriso morbido, ha ulteriori utilizzi che permettono di far risparmiare tempo a chi, come me, è sempre di corsa o in viaggio.

1)Illuminante per il viso: Grazie alla sua componente grassa, il balsamo labbra ha un effetto leggermente iridescente che può funzionare da illuminante per alcune aree del volto, come zigomi ed arcata sopraccigliare.

2)Fissante per il profumo: Applicarne una piccola quantità sul collo aiuta a trattenere il profumo più a lungo.

3)Salva make-up: Applicare un po’ di balsamo labbra su un dischetto di cotone aiuta a rimuovere facilmente i piccoli errori di make-up, come una sbavatura di mascara o di eyeliner.

4)Soluzione SOS: Grazie alle sue proprietà nutrienti e protettive, il balsamo labbra è una soluzione SOS anche per viso e mani.

5)Conditioner per chiome ribelli: Grazie ai grassi in esso contenuti, il balsamo labbra è ideale anche per eliminare l’effetto crespo o per disciplinare una ciocca ribelle: basta metterne un po’ sulle dita e poi distribure il prodotto sui capelli con movimenti leggeri. 

 

16/01/2017

SOLARI IN INVERNO

Quando fa freddo e si è tutti avvolti in caldi strati, è facile dimenticarsi di proteggersi dal sole: sarebbe tuttavia ottimale non lasciarsi ingannare dalle temperature ed indossare una protezione solare. Anche in inverno.

Perché? Ecco alcuni buoni motivi per farlo.

Così come l’acqua, anche la neve riflette i raggi UV aumentando il danno ossidativo causato dall’esposizione al sole.

La protezione solare può ridurre questo rischio ed andrebbe quindi indossata non solo al mare in estate, ma anche durante una gita inverno ad alta quota.

I raggi del sole penetrano attraverso le nuvole.

Anche durante una giornata grigia, la pelle è comunque esposta alla luce del sole e va quindi protetta.

L’esposizione solare causa la distruzione di fibre di collagene ed elastina. 

L’uso quotidiano di un fattore di protezione SPF15 o maggiore rallenta sensibilmente il processo di invecchiamento cutaneo. La protezione può essere facilmente integrata nel proprio skincare quotidiano, applicandone un leggero strato al mattino, prima del siero abituale. Ideale Bakel Suncare Viso e Corpo SPF 15 o SPF30, da indossare anche sulle mani, per proteggerle dal foto-invecchiamento e per ridurre il rischio di comparsa di macchie e discromie.

Viso e contorno occhi sono più delicati e, dunque, più a rischio.

Anche se armati di cuffie, cappelli, occhiali e cappucci, alcune parti rimangono naturalmente più esposte ai raggi solari e vanno quindi protette maggiormente con prodotti specifici come il solare Bakel Suncare viso e occhi SPF 50+.  

Approfitta della consulenza BAKEL per scoprire come regalare perfezione alla tua pelle.

NEWS

BAKEL IN RUSSIA 23/01/2017 BAKEL IN RUSSIA
BAKEL INAUGURA IL SUO E-SHOP 13/09/2016 BAKEL INAUGURA IL SUO E-SHOP
BAKEL INAUGURA IL SUO E-SHOP
PITTI FRAGRANZE 2016 13/07/2016 PITTI FRAGRANZE 2016
BAKEL A PITTI FRAGRANZE EDIZIONE 2016
Shorts International Film Festival 2016 30/06/2016 Shorts International Film Festival 2016
Bakel assegna il premio del Pubblico per la categoria Nuove Impronte
BABYKEL A PITTI BIMBO 2016 23/06/2016 BABYKEL A PITTI BIMBO 2016
La nuova linea Babykel a Pitti Bimbo 2016
Nomination Speciale per Bakel Nutrieyes 16/03/2016 Nomination Speciale per Bakel Nutrieyes
Bakel Nutrieyes riceve una special nomination al Prix d'Excellence de la Beauté di Marie Claire
BAKEL TRA I MARCHI DI JOHN BELL & CROYDEN 18/09/2015 BAKEL TRA I MARCHI DI JOHN BELL & CROYDEN
Bakel tra i marchi di John Bell & Croyden
PITTI FRAGRANZE 2015 04/09/2015 PITTI FRAGRANZE 2015
BAKEL a PITTI FRAGRANZE EDIZIONE 2015, 11 - 13 Settembre
OPENING SOON - Bakel da Harvey Nichols Dubai 13/04/2015 OPENING SOON - Bakel da Harvey Nichols Dubai
OPENING SOON - Bakel da Harvey Nichols Dubai
NUOVE APERTURE NEGOZI - Space NK - Regno Unito 04/03/2015 NUOVE APERTURE NEGOZI - Space NK - Regno Unito
BAKEL al Mulberry & Mûrier Golf Cup 12/06/2014 BAKEL al Mulberry & Mûrier Golf Cup

Desideri Informazioni? Contattaci ora!

INVIA RICHIESTA
Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornata sulle novità BAKEL